© 2015 - Asolomontegrappa.it
è un progetto a cura di Ipa Diapason

RIQUALIFICAZIONE TERRITORIALE

  • In breve

    L’IPA è impegnata nella realizzazione di progetti di riqualificazione del patrimonio artistico, paesaggistico e architettonico. I progetti vengono condivisi da tutti gli attori dell’Intesa programmatica d’Area, rappresentati nel tavolo di concertazione.

    Al tavolo spetta dunque il compito di individuare le priorità anche sulla base delle indicazioni del piano strategico: accanto ai progetti territoriali, progetti che riguardano un singolo intervento e insistono su un solo Comune, vengono selezionati e “adottati” dall’IPA proprio perché ritenuti di interesse strategico per l’intero territorio. La condivisione e il coinvolgimento di tutti i soggetti del territorio, pubblici e privati, rappresentanti nel tavolo di concertazione, favorisce l’accesso ai fondi regionali o comunitari ed evita la dispersione e la frammentazione delle risorse.

    Fra i progetti realizzati dall’IPA a partire dal 2008, progetti che riguardano la riqualificazione di piazze e centri storici (centri di Borso del Grappa e Crespano del Grappa e  il rifacimento della piazza di Coste di Maser) e progetti di riqualificazione di beni architettonici (il restauro della Torre degli Ezzelini e il recupero di Villa Marini Rubelli a San Zenone degli Ezzelini).

  • Mappa

  • Partner

    Promotore: Ipa Pedemontana del Grappa e Asolano

    Comuni coinvolti: Borso del Grappa, Crespano del Grappa, Maser, San Zenone degli Ezzelini.

  • Il Progetto

    Il progetti di riqualificazione dei centri storici di Borso e di Crespano del Grappa, sostenuti da un finanziamento regionale, puntano al ripristino delle funzioni di aggregazione e al rilancio della mobilità sostenibile, con un beneficio per i cittadini e una ricaduta positiva sui flussi turistici che interessano l’area del Massiccio del Grappa.

    A Borso, il cui centro storico è oggi compromesso dal transito disordinato di veicoli, è previsto un investimento totale di 640mila euro, finanziato dalla Regione per 480mila. Accanto alla riqualificazione della piazza, la creazione di un parco nell’area di villa Lunardi e di un nuovo parcheggio.

    L’intervento di Crespano riguarda piazza San Marco e consiste nel rifacimento della pavimentazione, nella sistemazione della viabilità e degli spazi destinati a parcheggio, valorizzando le emergenze architettoniche. L’investimento complessivo è di 450mila euro, finanziato per 337mila euro da un contributo regionale.

    Grazie al contributo arrivato da un bando regionale riservato alle IPA e destinato alla riqualificazione dei centri urbani, la piazza di Coste di Maser ha potuto godere di un contributo di 345mila euro, su un importo complessivo di 460mila, per la realizzazione di un progetto volto a ridare valore alle funzioni aggregative della piazza, favorendo anche la mobilità ciclo-pedonale, intervenendo sul ripristino degli elementi storici e architettonici di rilievo, sulla pavimentazione, l’arredo urbano e l’illuminazione.

    Finanziato con fondi della Regione Veneto e del Comune di San Zenone degli Ezzelini, un complesso restauro ha permesso di restituire al pubblico di Villa Marini Rubelli. La Villa, di cui sono stati restaurati stucchi, marmi e porzioni di decorazioni ad affresco, è oggi uno spazio espositivo e un centro di aggregazione culturale. La Barchessa ospita la sede del Consiglio comunale.

    Il restauro che ha consentito il recupero – e la riapertura dopo oltre 20 anni - della Torre degli Ezzelini a San Zenone, è stato l’ultimo tassello di un intervento che ha interessato l’intero complesso storico del colle Castellaro, dove si concentrano i resti più significativi dell’insediamento medievale di San Zenone. 

  • Galleria

    • La Torre di San Zenone degli Ezzelini
    • Villa Marini-Rubelli
    • Piazza Borso del Grappa
    • La piazza di Crespano del Grappa
    • Il progetto della nuova piazza di Coste a Maser
    • Il progetto della nuova piazza di Coste  a Maser
    • Il progetto della nuova piazza di Coste a Maser
    • Il progetto della nuova piazza di Coste a Maser
  • Azioni

    Riqualificazione centri storici di Borso e Crespano del Grappa / gennaio 2015 (in corso)

    I due progetti, selezionati dall’IPA per la loro valenza sovracomunale, sono sostenuti da un finanziamento regionale e puntano al ripristino delle funzioni di aggregazione e al rilancio della mobilità sostenibile dei due centri storici alle pendici del Massiccio del Grappa, con un beneficio sui cittadini e una ricaduta positiva sui flussi turistici. 

    Riqualificazione piazza di Coste di Maser / 2013

    Il progetto, finanziato da un contributo regionale, punta a ridare valore alle funzioni aggregative della piazza della frazione di Coste di Maser. I lavori sono iniziati a fine 2015.

    Recupero Villa Marini Rubelli / 2008 - 2013

    L’intervento ha consentito di restituire al pubblico Villa Marini Rubelli a San Zenone degli Ezzelini: oggi è spazio espositivo e centro di aggregazione culturale.

    Restauro Torre degli Ezzelini / 2011

    Il restauro ha consentito il recupero della Torre medievale a San Zenone, riaperta dopo oltre vent’anni: si tratta dell’ultimo tassello di un intervento più complesso che ha interessato il colle del Castellaro e terminato nel novembre 2011.