© 2019 - Asolomontegrappa.it
è un progetto a cura di Ipa Diapason

BANDI

Bando Regione Veneto - DGR 1390 del 16.10.2020 - Erogazione di contributi per investimenti innovativi in ambito digitale nel settore ricettivo turistico

Bando Regione Veneto - DGR 1390 del 16.10.2020 - Erogazione di contributi per investimenti innovativi in ambito digitale nel settore ricettivo turistico
23.10.2020

OBIETTIVI GENERALI

Il presente bando, con una dotazione di € 3.000.000,00, è finalizzato a promuovere e sostenere investimenti innovativi in ambito digitale nel sistema ricettivo turistico che favoriscano l’innovazione e la differenziazione dell’offerta e dei prodotti turistici dell’impresa in modo da consentirne la rigenerazione e il riposizionamento.

Gli obiettivi sono:

  • Favorire l’innovazione degli strumenti digitali per la promozione di un turismo sostenibile anche, e soprattutto, al termine dell’attuale emergenza sanitaria legata al Covid-19;
  • Organizzare l’offerta turistica in maniera integrata tra i diversi segmenti della ricettività, migliorandone l’accoglienza;
  • Incrementare i livelli di sostenibilità economica ed ambientale delle imprese coinvolte, agendo sul livello di efficienza.

 

SOGGETTI BENEFICIARI

Possono partecipare al bando le micro, piccole e medie imprese (PMI) iscritte nel registro delle imprese o al R.E.A., indipendentemente dalla loro forma giuridica, identificate come strutture ricettive. In particolare si fa riferimento a strutture ricettive alberghiere (alberghi, hotel, villaggi-albergo, residenze turistico-alberghiere, alberghi diffusi), strutture ricettive all’aperto (villaggi turistici, campeggi), strutture ricettive complementari (alloggi turistici, case per ferie, unità abitate ammobiliate ad uso turistico, bed&breakfast, rifugi alpini), strutture ricettive in ambienti naturali.

 

INTERVENTI AMMISSIBILI

Ai fini del presente bando sono ammissibili a contributo standard (voucher), soggetto al regime “de minimis”, per un minimo di € 2.000,00 ed un massimo di € 6.000,00 per ciascuna impresa, diverse tipologie di interventi, tra loro combinabili, salvo gli interventi sotto riportati, che sono obbligatori (ove le imprese ricettive fossero già dotate delle rispettive tipologie di software obbligatorio, potranno certificarne l’adozione e ove non richiedano il riconoscimento dell’intervento obbligatorio, potranno utilizzare l’importo corrispondente per altre voci non obbligatorie):

 

  • da € 600,00 fino a € 1.000,00: intervento obbligatorio per le strutture ricettive alberghiere e per strutture ricettive all’aperto per software di performance su occupazione posti letto/camere, ADR, REVPAR utilizzabile anche a livello di destinazione (si cita, a titolo esemplificativo, H-Benchmark);
  • da € 600,00 fino a € 1.000,00: intervento obbligatorio per le strutture ricettive complementari e per strutture ricettive in ambienti naturali per software per la di trasmissione contestuale dei dati relativi alla statistica turistica, ai dati di PS relativi agli ospiti della struttura ricettiva e i dati relativi all’imposta di soggiorno ove applicata nella destinazione (essendo voi già aderenti al software UNICOM-Connectis per la gestione della tassa di soggiorno, questa voce è considerata già riconosciuta e questo budget può essere utilizzato in altro modo).

 

Gli altri interventi ammissibili, che devono essere attuati a partire da marzo 2020 come misure specifiche in risposta all'epidemia di COVID-19, sono:

 

  • fino ad € 3.500,00 per interventi innovativi per attività di acquisto/consulenza relativi ad hardware/software per videoconferenze, sistemi per lo smartworking, IOT, cloud, fog e quantum computing, cyber security, risk management e business continuity, AI e machine learning, soluzioni per la navigazione immersiva, interattiva e partecipativa, soluzioni per la delle attività, sistemi di pagamento mobile e/o via Internet, soluzioni tecnologiche per il distanziamento sociale;
  • fino ad € 1.000,00 per interventi volti a favorire la connettività a banda ultra larga per l’impresa ricettiva;
  • fino a € 3.500,00 per l’aggiornamento del sito web della strttura ricettiva alle principali lingue della destinazione e/o adeguamento a standard di sicurezza, interoperabilità e  accessibilità al sito web;
  • fino a € 500,00 per interventi di assistenza tecnica per l’utilizzo dei software o per l’utilizzo del Destination Management System regionale.

 

Le spese, al netto dell’IVA, devono essere sostenute interamente dal Beneficiario – per le società, sono riconosciute solo le spese riferite alla Società - del sostegno del presente bando ed essere pertinenti al piano di intervento; devono essere sostenute dopo il 1 marzo 2020 e pagate interamente entro la data di chiusura del piano di interventi. L’intensità massima dell’aiuto previsto, nella forma di contributo in conto capitale, è del 100% della spesa ammissibile per la realizzazione del piano di interventi.

 

TERMINI E MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

La manifestazione d’interesse è presentabile dalle ore 10.00 di martedì 20 ottobre 2020 fino alle 17.00 del 3 novembre 2020. La conferma della stessa, tramite le istruzioni indirizzate alla casella di posta PEC del richiedente dovrà essere effettuata non oltre le ore 17.00 del giorno giovedì 5 novembre 2020.

Tale manifestazione va dichiarata attraverso lo sportello informatico raggiungibile dal sito istituzionale http://bandi.regione.veneto.it/Public/Elenco?Tipo=1 o direttamente all’indirizzo dedicato: https://cdnbandi.regione.veneto.it/334C-voucher-fesr.

 

Le imprese, le cui manifestazioni d’interesse confermate, potranno procedere alla compilazione e presentazione della domanda di contributo. La domanda di partecipazione al bando deve essere compilata e presentata esclusivamente per via telematica, attraverso il Sistema Informativo Unificato della Programmazione Unitaria (SIU) della Regione, la cui pagina dedicata è raggiungibile al seguente link: https://siu.regione.veneto.it/DomandePRU. L’apertura dei termini per l’accreditamento è prevista dal giorno lunedì 23 novembre 2020. L’apertura dei termini per la compilazione e la presentazione della domanda di sostegno è prevista a partire dalle ore 10.00 di mercoledì 25 novembre 2020, fino alle ore 17.00 del giorno mercoledì 23 dicembre 2020.

 

PER CONSULTARE IL BANDO COMPLETO:

https://bandi.regione.veneto.it/Public/Dettaglio?idAtto=5098&fromPage=Elenco&high=