© 2019 - Asolomontegrappa.it
è un progetto a cura di Ipa Diapason

Eventi

Dossier di candidatura MAB UNESCO, la firma dei Sindaci

Dossier di candidatura MAB UNESCO, la firma dei Sindaci
18.11.2020

Si è svolta martedì 17 novembre presso la Sala Fornace di Asolo la cerimonia di sottoscrizione del Dossier di candidatura del Monte Grappa a Riserva della Biosfera secondo il programma MAB UNESCO. L’evento si è svolto a porte chiuse e secondo le regole del distanziamento sociale, in ottemperanza alle vigenti disposizioni nazionali e regionali legate all’emergenza Covid-19. È stata predisposta una diretta streaming per assicurare la partecipazione delle comunità che fanno parte del progetto.
In apertura di cerimonia sono intervenuti il Presidente dell’IPA Terre di Asolo e Monte Grappa Annalisa Rampin, Presidente dell’Unione Montana del Grappa e Sindaco di Pieve del Grappa; il Vicepresidente IPA Valentina Fietta, Vicesindaco di Mussolente e in collegamento video ha espresso le proprie parole di sostegno al progetto della candidatura l’Assessore al Territorio, Cultura, Sicurezza, Flussi Migratori, Caccia e Pesca della Regione Veneto Cristiano Corazzari.

La candidatura coinvolge il territorio dei Comuni di Alano di Piave, Arsiè, Asolo, Bassano del Grappa, Borso del Grappa, Castelcucco, Cavaso del Tomba, Cornuda, Feltre, Fonzaso, Fonte, Maser, Monfumo, Mussolente, Pedavena, Pederobba, Pieve del Grappa, Possagno, Pove del Grappa, Quero-Vas, Romano d’Ezzelino, San Zenone degli Ezzelini, Seren del Grappa, Solagna e Valbrenta.  Dopo la conclusione dell'iter di approvazione definitiva del Dossier di candidatura da parte dei Consigli Comunali dei 25 Comuni partecipanti al progetto, la sottoscrizione autografa del Dossier ha coinvolto i Sindaci dei 25 Comuni e i Presidenti delle tre Unioni Montane interessate (l'Unione Montana Feltrina, l'Unione Montana del Grappa e l'Unione Montana Valbrenta).
Si tratta dell'ultimo atto formale prima della consegna del Dossier al Ministero e quindi all'UNESCO; un momento che rappresenta un passo importante del percorso, arrivato a conclusione di due anni di lavoro sul territorio e di condivisione con le comunità territoriali.L'incontro per la firma autografa dei Sindaci è stato anche l'occasione per la prima uscita pubblica del neo presidente dell'IPA Terre di Asolo e Monte Grappa Annalisa Rampin, Sindaco di Pieve del Grappa e Presidente dell'Unione Montana del Grappa, che a norma di statuto ha assunto la presidenza dell'Intesa programmatica d'Area a seguito della sua recente elezione alla presidenza dell'Unione Montana.

“È un percorso - ha dichiarato la Presidente Rampin nel suo intervento - che abbiamo fatto tutti assieme e ci ha visto convintamente uniti nella progettazione di una serie di reti che il nostro territorio riesce finalmente a raggiungere. È importante oggi avere a nostro fianco la Regione, proprio perché anche da parte della Regione c’è l’approvazione di questo percorso con la volontà di essere al nostro fianco per portarlo avanti.”
La risposta alla candidatura da parte di UNESCO arriverà a maggio, nel frattempo le attività legate al percorso non si fermano.  Con il nuovo anno si avvieranno alcuni incontri dei tavoli tematici, che contribuiranno a definire progettualità e priorità d’azione con cui concretizzare gli obiettivi di sviluppo sostenibile definiti nel Dossier e nel Documento di Indirizzo al Piano di Azione della futura Riserva della Biosfera. Un’attività che coinvolgerà istituzioni locali e sovralocali, ma anche le organizzazioni che hanno manifestato l’endorsement alla candidatura e tutte quelle realtà - espressione della comunità locale - che vorranno contribuire in questo percorso condiviso verso la sostenibilità del territorio.